WeCreativez WhatsApp Support
La nostra segreteria è qui per rispondere alle tue domande. Chiedici qualsiasi cosa!
Ciao, come possiamo aiutarti?

Come diventare regista: la guida definitiva

Come diventare regista

Il regista di cinema rimane tutt’oggi uno dei mestieri più affascinanti che ci siano.
Ma è tanto affascinante quanto complicato riuscire a diventarlo. Ed è per questo che va ponderato per bene il percorso da seguire per evitare di perdere tempo, mezzi e risorse che alla fine portano a un nulla di fatto.
Ci sono diverse strade da poter seguire, anche se i registi italiani più famosi o che comunque vivono di questo sono passati tutti dallo stesso medesimo percorso.

Come diventare regista cinematografico

Per diventare un regista cinematografico è necessario conoscere appieno tutti i mestieri che fanno parte di questo lavoro, saperne i fondamentali e avere un quadro generale completo ed esaustivo degli strumenti che si hanno a disposizione e delle persone che andranno a comporre il set cinematografico.

Un regista è anche un leader, una persona che ha una visione del mondo che vuole raccontare e per farlo ha bisogno di maturare la capacità di sapersi spiegare e trasmettere quello che vede anche ai componenti che andranno a formare la sua troupe, in modo tale che sappia anche circondarsi di persone e strumenti necessari per realizzare la sua visione grazie a collaboratori che sappiano capirlo per poter procedere tutti nella stessa direzione.

Il percorso per diventare regista è lungo e tortuoso. Quindi bisogna armarsi di pazienza e dedizione.
Queste componenti unite alla passione, ma soprattutto all’incessante desiderio di dover raccontare qualcosa, sono elementi imprescindibili per diventare un regista. Senza anche solo uno di questi elementi, viene difficile pensare di intraprendere un percorso del genere e alla lunga ce la fa solo chi aveva dalla sua ben salde queste motivazioni.

Appurato questo, e una volta sicuri di avere quell’ambizione sana e fondamentale per provarci seriamente, per diventare un regista di cinema il modo più diretto ed efficace è iscriversi a una delle scuole o delle accademie specializzanti.
Per quanto si possa studiare autonomamente i manuali dedicati, è fondamentale inserirsi in un percorso accademico che possa dare modo a chi si iscrive di apprendere direttamente dai professionisti che lo fanno di mestiere, ma soprattutto diventa fondamentale avere la possibilità di far pratica diretta sul set cinematografici anche come uditori per poi essere inseriti come stagisti.

Come diventare regista e sceneggiatore

Molto spesso il ruolo di regista e sceneggiatore vanno di pari passo, ma non è sempre così. Si può intraprendere un percorso per diventare un regista che non sia anche quello di firmare le sceneggiature, anche se indubbiamente il film verrà influenzato dalla visione di chi lo poi lo dirige.
Ma, nella maggior parte dei casi, chi diventa regista è anche uno sceneggiatore e non può prescindere dal sapere e conoscere quelle che sono le basi fondamentali per diventare anche un autore cinematografico.

Anche in questo caso, per diventare regista e sceneggiatore il modo più diretto ed efficace è iscriversi a una scuola che preveda nel suo programma la possibilità di far intraprendere a chi si iscrive un percorso non solo teorico, ma anche pratico. Difatti, è possibile poter studiare autonomamente i grandi manuali per avere le nozioni fondamentali riguardo il mestiere di regista e sceneggiatore, ma quello che fa la differenza è poterlo mettere in pratica e poterlo fare con dei professionisti che sono a disposizione dell’utente e che siano già addentrati nel mondo del cinema.

Avere la possibilità di interagire con chi vive di questo lavoro, poter fare pratica sul set e, nel caso dell’aspirante sceneggiatore, avere chi è disposto a leggere quello che scrivi per giudicarlo e aiutarti a migliorare insieme diventa importante per poter muovere i primi passi in questo mondo difficile quanto affascinante.

È molto complicato poter essere inserito anche solo come semplice auditore su un set, e intraprendere un percorso di studi presso una scuola di cinema è il modo migliorare per essere introdotto nel sistema, soprattutto per la mole di contatti diretti che l’utente riuscirà ad avere soltanto facendo parte dell’hub della stessa scuola.

Università per diventare regista

Sono diverse le università che hanno tra i loro corsi quelli che trattano di cinema. Anche se molto interessanti e approfonditi, non sono particolarmente indicati per diventare regista perché affrontano l’argomento in linea teorica e sono direzionati per far sì che i corsisti intraprendono una carriera accademica differente da quella che ha a che fare direttamente con i mestieri del cinema.

Per diventare regista è più indicato iscriversi a un’accademia o a una scuola di cinema che unisca, oltre alla teoria, i laboratori pratici necessari per poter fare esperienza diretta e cominciare a muovere i primi passi nelle produzioni cinematografiche che sono spesso affibbiate alle stesse scuole di cinema. Diventa questo un passo fondamentale soprattutto perché una volta terminata la scuola, se si son giocate bene le proprie carte, quest’ultima rimarrà sempre a disposizione per necessità future, in quanto spesso e volentieri le accademie di cinema continuano a seguire i propri studenti agevolandogli il percorso, soprattutto agli esordi.

Come accennato prima, risulta complicato anche solo essere introdotti in un set come uditori e successivamente come stagisti, ed è ancora più complicato riuscire a esordire perché difficilmente una produzione cinematografica mette a disposizione di un esordiente i mezzi necessari per cominciare la lavorazione di un film, e lo fa soltanto se sa di affidare le sue risorse a qualcuno che ha già avuto una minima esperienza, e in questo caso la scuola di cinema frequentata funge anche da garanzia, e poi che abbia esordito creandosi i contatti necessari per crearsi una sua troupe, magari avente già un suo portfolio.

In questo diventa fondamentale frequentare una scuola di cinema che abbia come termine del percorso la realizzazione di un cortometraggio di diploma o d’esordio che dia la possibilità allo studente di realizzare la sua opera prima trovandosi a disposizione l’attrezzatura e il setup necessario per poter avviare una produzione cinematografica senza dover compiere un ulteriore sforzo economico, ma soprattutto poter contare su professionisti del settore che possano seguirlo per sostenerlo alla minima difficoltà ed evitare di lanciarlo in un mondo già piuttosto saturo e difficile completamente allo sbaraglio.

Keep in Touch!

Keep in Touch!

Seguici sui nostri canali Social

PRENOTA UN COLLOQUIO INFORMATIVO

SCOPRI DI PIU’ SULLA SCUOLA DI CINEMA IFA

VUOI SAPERNE DI PIù?

Richiedi la nostra brochure

Keep in Touch!

Seguici sui nostri canali Social

© 2022 IFA Scuola di Cinema Pescara - Tutti i diritti riservati

SAVE THE DATE

Vuoi scoprire i mestieri del cinema?

IFA Scuola di Cinema ti da l’opportunità di incontrare i nostri docenti e conoscere il piano didattico 2022/24.